Intervista a "controlled", lo specialista delle mesh

I modelli 3D del bestiario, delle armature e delle spade sono una delle parti più visibili in un videogioco come Gothic 3. Ma come vengono create e come sono inserite nel gioco? In questa prima intervista, il CST ne ha parlato con il loro artista 3D, controlled.

CST: Ciao controlled, per piacere presentati ai nostri lettori. Da dove vieni? Cosa fai nella vita? A quale sotto-gruppo del CST appartieni?

controlled: Vengo da Baden-Württemberg, nel sud della Germania, ho concluso la scuola quest'anno e continuerò a studiare. Nel CST faccio parte dei tecnici e sono il responsabile dei modelli 3D.

CST: Come e quando sei entrato nel CST?

controlled: Mi ero unito al CST 2 anni fa. Allora non sapevo se il mio lavoro fosse abbastanza buono per il CST, perciò avevo avuto qualche esitazione nel proporre la domanda. Poi Hero 3000 mi aveva contattato dopo che avevo scritto nel topic del CSP sul forum di World of Gothic che ero capace di creare modelli 3D.

CST: Avevi già qualche esperienza nel campo del modding?

controlled: Prima del CST? No, nessuna. Avevo provato qualcosa con Gothic 3, ma non mi ero mai entusiasmato all'opera dei programmatori. Dopo la pubblicazione di Skyrim iniziai a creare modelli 3D e a implementarli nel gioco. Dopo essermi unito al CST ho imparato parecchio sul modelling e su Photoshop, come anche sulle specifiche di Gothic 3.


Mesh di una spada in 3ds Max, con un elevato livello di poligoni.

MODELLING 3D NEL CSP: NE ABBIAMO DAVVERO BISOGNO?

CST: Puoi dirci a cosa stai lavorando al momento?

controlled: Sto rivedendo la spada dell'Ordine, dopo aver finito quella dei Paladini.

CST: Come possiamo immaginarci il tuo lavoro?

controlled: All'inizio c'è sempre una bozza per presentare al team la mia idea di un oggetto particolare. Poi questi schizzi vengono discussi dall'intero team e in base ai feedback apporto delle modifiche. Ripeto il tutto finché le bozze non vengono completamente accettate. Allora inizio a creare i modelli che avranno le texture più tardi. Chiedo di nuovo un parere al team per dare all'oggetto uno stile ben integrato col resto ed evitare errori (dopo aver lavorato per ore e ore su un oggetto è facile non accorgersi più di alcuni errori).

CST: Quali competenze servono a chi vuole creare modelli 3D?

controlled: Oltre a saper usare programmi per il 3D e per la grafica in generale, come Photoshop, bisogna saper importare i modelli e le texture dentro Gothic 3. Grazie al lavoro di George, un altro membro del CST, e di altri, ormai questa non rappresenta più una grande difficoltà.

CST: Quanto tempo dedichi al progetto per il momento e quanto ne hai dedicato in tutto?

controlled: Qualche ore ogni settimana perchè è un'attività che consuma parecchio tempo. Finora mi sono dedicato soprattutto alle armi e ho fatto alcune ricerche su come implementare caratteristiche specifiche dei nuovi modelli, che non era ancora possibile in Gothic 3. Potete vederne alcune nelle varie armature dei mercenari, ribelli e banditi. Attualmente ci sono 8 mie armi nel videogioco.

CST: Quali programmi ti aiutano nei tuoi incarichi?

controlled: Sto usando 3ds Max, Photoshop, nDo e Marmoset Toolbag, oltre a Firefox, che è il più importante perché mi permette di ascoltare la musica tutto il tempo!

CST: Qual è stato l'ostacolo più grande nello sviluppo del progetto, seconto te?

controlled: Implementare i nuovi modelli in Gothic 3 procedendo per tentativi ed errori, finché George non ha pubblicato il suo programma.


Mesh di una spada in 3ds Max, con un basso livello di poligoni.

IL CSP, UN PROGETTO MASTODONTICO

CST: Ormai sono trascorsi parecchi anni dalla formazione del CST. Non state pretendendo troppo?

controlled: Non saprei. Sicuramente i programmatori stanno lavorando su un'enorme quantità di documenti. Oltre ai nostri scrittori, loro svolgono il lavoro più importante. Anche se abbiamo pretese molto alte, lavoriamo molto bene. Ovviamente si tratta di un progetto piuttosto spossante. Alcuni membri hanno lasciato il team negli scorsi anni proprio per questo, ma siamo riusciti a compensare la loro assenza con nuove persone nello staff.

CST: Cosa rende il CSP così speciale ai tuoi occhi? In cosa dà il meglio?

controlled: Nonostante l'enorme dedizione del team, non riceviamo continuamente pressioni dall'esterno. Non siamo obbligati a finire il progetto troppo rapidamente e senza rifiniture, ma abbiamo abbastanza tempo per creare ogni aspetto del videogioco manualmente e con molta attenzione ai dettagli.

CST: Cosa rende il CSP diverso dagli altri progetti di modifiche?

controlled: Le dimensioni rispetto alle limitate risorse disponibili. Enormi progetti di modifica, come Enderal, sono di solito basati su videogioci facilmente modificabili e Gothic 3 non lo è certamente.

CST: Quale nuova caratteristica del CSP ti piace di più?

controlled: Oltre alla grandiosa trama, il modo in cui i programmatori l'hanno implementata.

CST: Cosa motiva il team dopo tutti questi anni di sviluppo?

controlled: Molto probabilmente è l'ostinazione. Oltretutto ci sono sempre nuovi membri che velocizzano il lavoro.


Un'armatura in 3ds Max

PER FINIRE...

CST: Qual è la tua motivazione personale?

controlled: Secondo me il CSP è una grande chance. Attualmente sono l'unico Artist 3D nel nostro team quindi posso fare un sacco di cose e non posso che continuare a imparare. Ho imparato molte cose proprio perché ne avevo bisogno per il CSP.

CST: C'è un modello di cui sei particolarmente fiero?

controlled: I miei primi lavori, come la mazza e la Spada degli Antenati. Anche se posso farle meglio adesso, è sempre piacevole guardarle. Mi hanno sempre dimostrato cosa si può raggiungere con il lavoro di squadra.

CST: Prima ci hai detto che Gothic 3 non è facile da modificare, ma nonostante ciò hai scelto questo videogioco. Perché tenti di modificare proprio questo e non qualcosa come Skyrim? Cosa rende la saga di Gothic così affascinante?

controlled: L'atmosfera. Quando avevo iniziato Gothic per la prima volta, mi ero perso nei primi minuti e mi ero ritrovato nel Campo Palude. Ricordo ancora quanto fosse accattivante con tutti quei pazzi che indossavano tuniche e avevano tattoo. Per non parlare delle lanterne blu fatte col metallo magico, spettacolari.


Le texture applicate su una spada

DOMANDE BREVI - BREVI RISPOSTE

CST: Il tuo personaggio preferito?

controlled: Thorus, l'eterna Guardia degli ingressi, é Gothic in persona!

CST: La tua missione preferita?

controlled: Un'armatura per i banditi?

CST: Magia, spada o arco?

controlled: Scontro diretto!

CST: Se un fan di Gothic dovesse donare 500.000 ? per implementare una caratteristica a tua scelta, quale sarebbe?

controlled: Un doppiaggio professionale sullo standard di Gothic 3.

CST: Il CSP sarà mai pubblicato?

controlled: Sì, ma ci vorrà ancora un po' di tempo.


Mesh di una spada in Toolbag

Traduzione italiana di Colmar.

< Torna alla pagina delle Interviste al CST.