News

Modding


Teaser del calendario natalizio 2014.

Chi è il lupo solitario seduto vicino al fuoco nell'immagine? Potrete scoprirlo e sapere molti altri dettagli nel tradizionale calendario natalizio preparato dal CST, a partire dal 1 Dicembre 2014.

Come sempre, noi di Gothic Italia, vi proporremo le caselle, con tutti i loro contenuti localizzati, man mano che saranno aperte!

Pubblicato il giovedì 27 novembre 2014
69 Visite
0 commenti
Modding

L'autunno mantiene una salda presa sull'emisfero settentrionale, la natura si sta preparando all'inverno imminente e la maggior parte della vita quotidiana ha luogo al chiuso. Cosa c'è di meglio in tal caso di un'accogliente taverna?
HerrFenrisWolf del CST ha girato le taverne di tutta Myrtana per tutti voi e ha scritto un resoconto di ciò che ha incontrato e scoperto durante il suo viaggio! Continua così la serie Vacanze a Myrtana.

È ora, il caldo sole del nostro Signore Innos si sta levando alto nel cielo e i giorni sono lunghi. Se non ci fosse questa dannata guerra, staremmo nei campi a raccogliere il fieno con la nostra falce e nei recinti del bestiame a fare provviste per l'inverno, quando i venti gelidi si alzano dalle montagne del Nordmar e soffiano fin qui, nelle terre di mezzo.

Ma, purtroppo, la guerra è in corso. La maggior parte dei campi è poco sfruttata, i braccianti sono stati chiamati alle armi e pochi sono ritornati. Chi di noi non è ancora sotto il giogo degli Orchi, non è caduto nelle mani degli Hashishin o non si è nascosto nei campi ribelli, può permettersi ancora qualche svago. Racimoliamo qualche moneta e andiamo per taverne!

Continua...

Pubblicato il giovedì 13 novembre 2014
295 Visite
3 commenti
Modding

Vi ricordate di Frank-95? Non è mai stato tanto attivo sul nostro forum ufficiale, ma per quel poco l'abbiamo conosciuto come un ambizioso modder della saga di Gothic.

Sicuramente non ricorderete che per un paio di anni aveva iniziato a lavorare ad un mega progetto, che poi abbandonò. Il suo problema è che voleva fare una modifica inizialmente piccola che mano mano si era evoluta divenendo (nella sua testa) una modifica enorme. Ovviamente essendo da solo non è riuscito a completarla per ovvi motivi: avrebbe impiegato anni e magari si sarebbe stufato e avrebbe abbandonando tutto. Qualche mese fa a sorpresa si è preso una specie di rivincinta, decidendo di ricominciare ponendosi delle linee guida.

  1. Risolvere più bug possibili del gioco originale;
  2. Non toccare in alcun modo la storia;
  3. Inserire delle aggiunte che rendano più completo il gioco senza violare il punto 2.

Dopo aver rilasciato la beta, in questi giorni ha reso disponibile, in esclusiva su Gothic Italia, una patch amartoriale dedicata a Gothic 2 "La Notte del Corvo", una patch corposa da come potrete leggere. Ha dovuto rinunciare ad alcune idee perché erana semplicemente troppo complesse o macchinose ma vi assicuriamo che rimarrete sorpresi! Ovviamente la modifica è completamente in italiano.
Ricordiamo che il "nostro" modder si è servito, per completare il suo progetto, soprattutto di World of Gothic, mentre per quanto riguarda la risoluzione dei problemi delle schede Nvidia si è appoggiato al team di modder "Ironkeep Studios", presenti in quest'ultimo sito, quindi i crediti per tutto ciò vanno a loro.

Di seguito troverete il link diretto alla pagina dedicata nella sezione MODIFICHE, dove potrete visulizzare e consultare l'elenco dei cambiamenti "visibili" ai giocatori e quelle nascoste (solo per i modder), scaricando la Patch Amatoriale potrete consultare la descrizione all'installazione e altre precisazioni in merito.


>> [Gothic 2 LNdC] Patch Amatoriale di Frank-95 <<

Pubblicato il sabato 25 ottobre 2014
Tag
381 Visite
1 commenti
Modding

Molti fan di Gothic che stanno lavorando al Community Story Project provengono dal forum World of Gothic e continuano a prendere parte alle discussioni con gli altri utenti, rispondendo anche ad alcune delle domande poste. Trattandosi di topic con davvero parecchie pagine, per lo più in tedesco, il CST ha pensato di riportare sul loro sito, ad intervalli irregolari, le domande e le risposte più importanti, per tutti i giocatori che stanno seguendo il loro progetto. Ecco il primo giro di domande / risposte.

World of Gothic: Il Community Story Project collegherà Gothic e Risen?

TrueCore: : No, non vogliamo collegarli. Non c'è un vero motivo per farlo. Per il Community Story Project la saga di Gothic finisce con Gothic 3 e non abbiamo preso in considerazione Forsaken Gods, Arcania o Risen.

Jünger des Xardas: Naturalmente questo non vale per eventuali Easter egg e allusioni.

Continua...

Pubblicato il sabato 4 ottobre 2014
534 Visite
2 commenti
Modding

Anche se le condizioni atmosferiche suggeriscono qualcosa di diverso, siamo in estate e questo significa vacanze! Il CST ci invita a fare un viaggio nella nuova serie "Vacanze a Myrtana", che presenta i luoghi più interessanti di Gothic 3 per chi cerca svago. Di seguito la prima parte del tour.

1. LA SPIAGGIA DI ARDEA

Ardea è collocata su un'immensa scogliera a strapiombo. Ai piedi di questo strapiombo c'è una bella spiaggia, che emana un'atmosfera speciale soprattutto alle prime luci dell'alba. Con la sua enorme quantità di sabbia, la maggiore al di fuori del Varant, questa spiaggia offre sufficiente spazio per nuotare indisturbati.


La costa alta di Ardea alle primi luci dell'alba.

Continua...

Pubblicato il martedì 19 agosto 2014
745 Visite
9 commenti
Modding

I modelli 3D del bestiario, delle armature e delle spade sono una delle parti più visibili in un videogioco come Gothic 3. Ma come vengono create e come sono inserite nel gioco? In questa prima intervista, il CST ne ha parlato con il loro artista 3D, controlled.

CST: Ciao controlled, per piacere presentati ai nostri lettori. Da dove vieni? Cosa fai nella vita? A quale sotto-gruppo del CST appartieni?

controlled: Vengo da Baden-Württemberg, nel sud della Germania, ho concluso la scuola quest'anno e continuerò a studiare. Nel CST faccio parte dei tecnici e sono il responsabile dei modelli 3D.

Continua...

Pubblicato il giovedì 7 agosto 2014
603 Visite
3 commenti
Modding

Il CST ha rinnovato il sito dedicato al Community Story Project, dal logo al design generale, aggiornando anche le FAQ e le altre sezioni (immagini, video...).
Come promesso, il CST ha preparato del nuovo materiale che rilasceranno nel corso delle prossime settimane: sia nuove informazioni sul CSP stesso, sia interviste ai membri del team a proposito del loro contributo al progetto.
Appena sarà disponibile qualche nuova notizia, ve la proporremo in italiano, come sempre!

Siccome sono stati aggiornati i vecchi contenuti del sito del CSP, noi di Gothic Italia stiamo revisionando la sezione dedicata sul nostro sito.

Pubblicato il lunedì 4 agosto 2014
321 Visite
0 commenti
Modding

Il CST sta reclutando nuovi modder per il Community Story Project, "uno dei progetti di modifica più ambiziosi degli ultimi anni", per fornire all'utenza un prodotto di alta qualità. Ricordando che si tratta di un lavoro volontario, portato avanti da fan per altri fan, i modder cercano in particolare:

  • Web developer, che conoscano HTML, CSS, PHP e JS e abbiano un po' di esperienza nell'usarli;
  • Graphic Artist, che conoscano programmi di grafica come Photoshop e siano capaci di usarli.

In entrambi i casi non è richiesta esplicitamente una preparazione professionale, perché durante lo sviluppo del progetto sarà possibile approfondire le proprie conoscenze lavorando in team con gli altri, ma è richiesto un impegno a lungo termine. Ovviamente requisito imprescindibile è amare la saga di Gothic!

Non è necessario formulare nessuna richiesta formale, ma è sufficiente presentarsi, motivando la richiesta e illustrando la propria esperienza nell'ambito del Web Development o della grafica.
Per chi fosse interessato, l'indirizzo a cui inviare la propria domanda è il seguente: gothic3csp@googlemail.com

Non ci resta che aspettare le notizie estive da parte del CST!

Pubblicato il giovedì 24 luglio 2014
322 Visite
0 commenti

playnation.de banner

Durante un evento limitato alla stampa, Playnation.de ha avuto l'opportunità di parlare con Björn Pankratz, del team di sviluppo Piranha Bytes. Björn lavora con lo stesso studio di Essen dal 1999 ed ha avuto il ruolo di direttore nello sviluppo dei primi tre titoli della saga di Gothic e dell'intera serie di Risen. Oltre a discutere del futuro dei Piranha, hanno proposto alcune domande inviate dai loro lettori.

playnation.de screen1

PlayNation: Molti fan sperano in segreto che ci sia un remake dei primi episodi di Gothic. C'è una qualche possibilità che questo progetto si realizzi?

Björn Pankratz: La possibilità esiste, ma la domanda più pressante è come si svolgerebbe un progetto del genere. Non credo ci sia la possibilità al giorno di oggi di riutilizzare le stesse modalità di controllo, credo. Neanche avere la vecchia grafica, magari con delle texture aggiornate, non è di certo ciò che i fan desiderano. Piuttosto che occuparci di un remake, avrebbe più senso farne un reboot, come un grosso progetto a se stante.

Continua...

Pubblicato il lunedì 7 luglio 2014
576 Visite
1 commenti
Gothic 3

In questo periodo, essendoci dedicati prevalentemente a tutto ciò che riguarda "Risen 3 Titan Lords", abbiamo messo in stand-by Gothic Italia, aspettando un vero seguito o qualcos'altro di interessante. Ma il nostro Sakkio non si è fermato, lurkando in tutto l'universo virtuale della rete in cerca di qualunque traccia per uno scoop, ma soprattutto per tenerci sempre aggiornati! A proposito di "qualcos'altro di interessante" da parte del mondo del modding, il team dietro al "Community Story Project" aveva ridotto all'osso gli aggiornamenti ufficiali, infatti l'ultimo risale a Natale scorso... Ma l'astinenza sembra terminata!


"Nei mesi scorsi il nostro sito non è stato molto attivo. Avreste pure potuto pensare che il progetto era stato cancellato, ma non è così! Siamo ancora al lavoro sul Community Story Project e abbiamo fatto buoni progressi. Sfortunatamente, il nostro sito non ha rispecchiato tutto questo lavoro, ma adesso le cose cambieranno, dato che abbiamo intenzione di rivederlo e tornare presto a pubblicare notizie.
Ci scusiamo fin da ora se nelle prossime settimane il sito sarà offline, giacché staremo aggiornando la nostra infrastruttura. Continuate a seguirci, in futuro pubblicheremo informazioni sul Community Story Project e contenuti regolari sulla nostra pagina!"

Community Story Team

Pubblicato il domenica 22 giugno 2014
877 Visite
4 commenti
Feed RSS by FeedBurner.com