Intervista col nuovo eroe

Arcania sarà il primo episodio della saga di Gothic in cui non si interpreterà il ruolo del solito eroe senza nome. Il vecchio protagonista è infatti diventato re ed è la causa dell'oscurità che ricopre la terra. È ora quindi di interpretare il ruolo del nuovo protagonista, anch'esso senza nome. Sarà possibile amarlo come il suo predecessore? In questa intervista arcania.gamona.de parla con Gerrit Schmidt-Foss, il doppiatore del nuovo eroe.

Gerrit Schmidt Foss
Gerrit Schmidt-Foss

Il doppiatore è molto noto in Germania, dove ha offerto la sua voce per personaggi come Bobby Drake in “X-Men” o Turk Malloy della serie “Ocean's”. Recentemente Gerrit ha lavorato anche in “Lost” ed è il doppiatore ufficiale di Leonardo di Caprio in tedesco.

Gamona.de: Gerrit, conoscevi gli altri episodi di Gothic prima di aver accettato l'incarico?

Gerrit Schmidt-Foss: Oh, cominciamo con una domanda delicata! Sì, li conoscevo, ma (e questo è il punto critico) non li avevo mai giocati. Ora, tutti si chiederanno, perché?! E un silenzio imbarazzante farà seguito — non lo so. Sicuramente dipende dal fatto che l'ultimo gioco che ho completato è “Resident Evil 2”. Ed all'epoca Helmut Kohl era ancora cancelliere (merda, di nuovo il silenzio imbarazzante) — semplicemente non sono più un vero giocatore.

Gamona.de: Puoi dirci qualcosa della personalità del nuovo protagonista? È rude come anche il suo predecessore? Come lo descriveresti personalmente?

Gerrit Schmidt-Foss: Il grande vantaggio, derivante dal fatto che non conosca gli episodi precedenti della saga, è sicuramente la mia mancanza di conoscenze pregresse. Non ho idea se io sia stato più o meno “rude” del vecchio eroe senza nome durante il doppiaggio. Ho cercato semplicemente di dar vita ad un eroe credibile nelle varie situazioni in cui si trova. Spero di esserci riuscito.

Gamona.de: Avete cercato di fare in modo che l'eroe abbia una pronuncia dura? Pensi che si inserirà bene nel mondo gretto di Gothic?

Gerrit Schmidt-Foss: Come ho già detto, si tratterà sicuramente di un mondo “gretto”, ma semplicemente con una pronuncia più dura non si va molto lontano. Sicuramente le frasi pronunciate prima di lanciarsi in combattimento vengono pronunciate diversamente ed in maniera più dura rispetto a quelle dette mentre si cerca di contrattare. Penso di aver trovato una buona misura nello scegliere il tono.

Gamona.de: Ci saranno alterazioni della personalità del protagonista durante la trama?

Gerrit Schmidt-Foss: Oh, sì. Enormi. Non si diventa eroe nel giro di un giorno. Quasi per caso l'eroe si trova coinvolto in un conflitto che inizialmente non gli interessa e che, addirittura, non conosce neanche. Come è ovvio viene influenzato da questa situazione e la sua personalità ne viene alterata. Ma questo lo noterete in dettaglio quando giocherete ad Arcania.

Gamona.de: Questa influenza si noterà grazie ad una diversa intonazione della voce, durante il gioco?

Gerrit Schmidt-Foss: È chiaro. Ma anche in questo caso non vorrei svelarvi troppo. In ogni caso potrete aspettarvi di trovare un evoluzione notevole del personaggio durante il gioco, sia dal punto di vista caratteriale che anche da quello della sua voce. Il ruolo dell'eroe senza nome ha molte sfaccettature e livelli di sviluppo interessanti, i quali spero migliorino la rigiocabilità del prodotto.

Gamona.de: Sarà un tipo senza fronzoli e manesco come il vecchio caro eroe senza nome?

Gerrit Schmidt-Foss: Penso che “Arcania: Gothic 4” abbia qualcosa da offrire per tutti. Chi cerca di seguire la strada della violenza raggiungerà comunque il successo, ma non è l'unica via. Sicuramente l'eroe senza nome non è il tipo che si fa fregare con facilità e durante il gioco si scoprirà che non sempre c'è un'unica via giusta.

Gamona.de: Ci saranno momenti dedicati al romanzetto nel gioco? Forse hai avuto l'occasione di flirtare con una doppiatrice carina durante le registrazioni?

Gerrit Schmidt-Foss: Ah ah, no, purtroppo niente di tutto ciò (perché dico purtroppo? Sono felicemente sposato). Ma faccio questo lavoro da abbastanza tempo, per cui non dovrebbe essere evidente che in studio non ci fosse nessuno con cui flirtare. Vi prego di non confondere il “romanzetto” con il “romanzo”: sicuramente non ci saranno atmosfere da cena a lume di candela.

Gamona.de: Come descriveresti le personalità dei due eroi? Quali sono le loro più grandi differenze e quali i loro punti d'incontro?

Gerrit Schmidt-Foss: Purtroppo non posso rispondere a questa domanda. Il mio compito era quello di interpretare correttamente il mio ruolo. Proprio per questo sono stato felice di poter abbandonare il lavoro di doppiaggio svolto per il protagonista precedente: il ruolo interpretato da me è inedito e dovrebbe essere ascoltato senza preconcetti.

Gamona.de: Ti ringraziamo per l'intervista e non vediamo l'ora di sentire la tua voce! Vuoi dire un'ultima cosa alla community?

Gerrit Schmidt-Foss: Sono onorato di aver potuto partecipare ad “Arcania: Gothic 4”. So che ci sono moltissimi fan, molti dei quali forse anche non troppo felici del fatto che ci sia un nuovo eroe. Voglio solo dirvi questo: io ho cercato di fare il mio meglio e spero di aver raggiunto l'obiettivo. Vi auguro buon divertimento (e non fatemi morire troppe volte come eroe)!