Gothic ispira i CD Projekt

Grazie a World of Risen, abbiamo saputo che due membri dei CD Projekt, Konrad Tomaszkiewicz (Game Director) e Mateusz Tomaszkiewicz (Lead Quest Designer), hanno citato Gothic come una delle fonti d'ispirazione per The Witcher 3, nel corso di un'intervista con Gameinformer.com.

Ecco un paio di citazioni:

Mateusz: Vogliamo che sia chiara una cosa, non inseriremo alcuna scalabilità dei nemici.

Konrad: Assomiglierà più a un Gothic, se avete presente il gameplay della saga. A mio avviso, era realizzato molto bene: erano presenti aree e mostri molto difficili da affrontare, perché richiedevano che il personaggio venisse potenziato per aver successo. Procedendo nella storia, s'incontreranno nemici e mostri sempre più forti.

Una piccola citazione potrebbe riguardare anche il finale, perché ci saranno tre diversi epiloghi, che rifletteranno le scelte del giocatore.
Tutto ciò testimonia come l'attitudine degli sviluppatori di GDR pluripremiati tenda sempre di più a lasciar perdere "accessibilità" e "sofisticatezza" (termini legati al mondo mainstream) a favore di un'esperienza più impegnativa e gratificante, che la saga originaria di Gothic è sicuramente riuscita a trasmettere in passato.