Petizione per il codice sorgente

Immagine originale Török Gábor (nyuhuhuu), Flickr.

La community inglese di Gothic sta in questi giorni promuovendo una iniziativa con il fine di rendere disponibile al pubblico il codice sorgente di "Gothic 3: Forsaken Gods", sotto i termini della licenza open-source GPL.

Tale licenza permetterebbe a JoWooD di rilasciare il codice sorgente del gioco, senza però perdere in alcun modo i diritti sul gioco stesso, che continuerebbe ad essere vendibile commercialmente. Se il publisher accettasse, seguirebbe le orme di altre software house (come ID Software) che hanno in precedenza rilasciato alla community open-source il codice dei proprio videogiochi.

Il vantaggio per la community consisterebbe proprio nella possibilità di alterare a piacimento Gothic 3: Forsaken Gods, un gioco notoriamente colpito da bug di varia natura. Sarebbe quindi possibile pubblicare liberamente aggiornamenti o addirittura mod del gioco originale. Tuttavia ci sono aspetti poco chiari riguardo alle licenze del motore di gioco stesso: come è noto il gioco si basa su alcune tecnologie (SpeedTree ad esempio) che sono state prese in licenza da JoWooD/Trine e che quindi non possono essere in alcun modo distribuite.

Staremo a vedere gli sviluppi della faccenda. Nel frattempo, se volete firmare la petizione potete farlo su questo thread su WorldOfGothic, registrandovi e postando un'unica risposta al thread con il vostro nome.