JoWooD si scusa con i fan per Forsaken Gods

JoWooD ha rilasciato un comunicato stampa riguardante Forsaken Gods, di cui vi proponiamo la traduzione in italiano:

Vienna/Austria, 27 Novembre 2008; Per cominciare ringraziamo la nostra community, che ha dato il suo incondizionato supporto a Gothic 3 e ha già deciso nel primo weekend dopo l'uscita di comprare il gioco.

Sfortunatamente non era possibile per noi soddisfare completamente la fiducia che abbiamo ricevuto in anticipo. I motivi di ciò sono stati le grandi aspettative della community e la nostra voglia di raggiungere obiettivi troppo alti. Noi e la community volevamo vedere il gioco finito entro quest'anno. Sotto grandi pressioni JoWooD ha lavorato al progetto insieme al team di sviluppo. Non siamo stati capaci di tener testa a questa pressione auto-imposta e, dopo averlo rimandato per tre settimane, abbiamo rilasciato una versione e una patch. Alla fine non abbiamo potuto mantenere completamente le nostre promesse.

Michael Kairat, Executive Producer di Jowood Productions ha commentato riguardo a questo argomento: «Adesso stiamo ricevendo, come ci si poteva aspettare, il conto dalla community.»

Jowood Productions con questo vorrebbe scusarsi apertamente e onestamente con tutti i fan della serie Gothic, perché la qualità del prodotto è davvero insoddisfacente.

Michael Kairat continua la sua spiegazione: «Al momento, lavorare a Gothic 3 - Forsaken Gods è la nostra priorità numero uno, affinché nei prossimi giorni un'altra patch possa essere aggiunta alle due patch che sono state rilasciate precedentemente. Una patch che rispecchierà gli standard di qualità della community. Sarà possibile scaricare questa patch su www.jowood.com. Inoltre vogliamo creare una 'Content Patch', nella quale saranno implementati ulteriori suggerimenti, idee e desideri della community. Altri dettagli riguardanti la 'Content Patch' saranno dati nel corso della prossima settimana dal nostro community manager.»

Imparando da questi errori intendiamo includere prima dei beta-tester nel processo di creazione di Arcania insieme a Spellbound, per poter implementare i loro suggerimenti mentre il progetto è ancora in corso.

«JoWooD ammette di aver fatto errori ed eviterà di ripeterli in futuro.» Aggiunge Michael Kairat, parlando a nome di tutto il team.