Pareri sull'alpha di Arcania su GameStar TV

In una notizia su WorldOfGothic viene riportato il nuovo video di GameStar TV che parla di “Arcania: Gothic 4”. Il video purtroppo è disponibile soltanto a chi è abbonato con un account premium sul sito del magazine tedesco.

Nei 5:51 minuti di intervista con i redattori, Markus Schwerdtel commenta la nuova versione alpha del gioco appena giunta in redazione, sia nella sua edizione per PC che in quella per XBox 360. Il redattore giudica che Arcania sarà un episodio in perfetto stile “Gothic”, con la presenza di personaggi noti come Gorn e Diego, combattimenti contro sanguimosche ed i consueti dialoghi rudi e diretti.

Viene anche presa in esame la magia ed i vari utilizzi che se ne potranno fare: ad esempio saranno presenti le pergamene magiche — come sempre utilizzabili una sola volta. Esisteranno anche le rune, che permettono al giocatore di utilizzare soprattutto magie di supporto, come lo “sprint”. Dopo l'utilizzo, ogni runa richiederà un certo periodo di cooldown prima di essere riutilizzata. Una terza possibilità è data da alcune facoltà magiche che possono essere utilizzate direttamente attraverso l'apprendimento di peculiari abilità del personaggio.

Le critiche si concentrano, al momento, sui gruppi di mostri e creature ancora un po' troppo radi nel mondo di gioco, sebbene questo sia probabilmente imputabile allo stato alpha della copia in esame. Vengono invece lodati i dettagli degli oggetti, come quelli che si trovano in giro per le fucine dei fabbri. Le scritte nell'interfaccia grafica sono “sufficientemente grandi a differenza di quelle usate in Risen”, fa notare Markus Schwerdtel, ricordando le difficoltà che si incontrano nel leggere il testo in Risen nella sua versione per console.

Per i giocatori del mondo PC c'è anche la rassicurante notizia che, nonostante lo sviluppo in parallelo, la versione di Arcania a loro dedicata non avrà mancanze rispetto a quella per console. Evidentemente Spellbound è riuscita a concepire una interfaccia intuitiva sulle console, senza che la versione per PC ne paghi le spese. I redattori fanno inoltre notare che per risparmiarsi la visione della faccia del nuovo eroe, è possibile indossare un elmo. Il commento finale aggiunge che Arcania sarà un prodotto molto più “amichevole” per nuovi giocatori ed ha un taglio decisamente più moderno, rispetto a Risen per esempio. Il giocatore viene guidato attraverso una serie di tutorial, in particolare sull'isola d'inizio del gioco Feshyr.

In tutto il filmato non sono state mostrate nuove scene o nuovi filmati: l'intervista dei redattori viene interrotta soltanto saltuariamente da screenshot già visti.

Aggiornamento: il video può essere ora visualizzato tramite Youtube: