Intervista a Marcus Reutner

In un'intervista rilasciata da Polygamia.pl, Marcus Reutner di JoWooD viene intervistato durante l'evento organizzato da CD Projekt per la presentazione in Polonia di Arcania: Gothic 4. Di seguito il video (in inglese con sottotitoli polacchi) e la traduzione in italiano:

Polygamia.pl: Puoi dirci delle differenze che ci saranno tra Risen ed Arcania?

Marcus Reutner: Sì, una buona domanda. Sappiamo che molti dei fan di Gothic sono un po' confusi in quanto a questo. La differenza principale è che Arcania è un po' “più”: non è soltanto Gothic, ma è un po' più sofisticato. Abbiamo implementato un sacco di aspetti portandoli allo stato dell'arte, abbiamo gli indicatori di quest, il lock automatico... tutte cose che è possibile disabilitare, questo è molto importante. Ma specialmente per i giocatori di console volevamo introdurre tutte queste feature moderne.

Polygamia.pl: Ok. Cosa vedremo in Arcania che si rifà ai precedenti episodi della saga?

Marcus Reutner: Un sacco di roba. Non è necessario sapere che siano elementi tratti dai vecchi Gothic, ma una volta addentrati nel mondo di Arcania sarà facile individuare elementi e personaggi classici della saga. Incontrerete Diego, che sarà nuovamente il mentore del personaggio e gli insegnerà a combattere e gestire le proprie abilità. Il personaggio incontrerà anche Gorn e — questo è uno spoiler — il vecchio eroe senza nome. C'è tutta l'ambientazione e tutto il feeling dei vecchi Gothic, ma come detto il tutto si è evoluto con l'aggiunta di grafica ed elementi da RPG allo stato dell'arte.

Polygamia.pl: La versione per console sarà diversa da quella per PC?

Marcus Reutner: Fatta eccezione per i controlli? [ride] No il gioco sarà praticamente uguale. Per noi è stato molto importante sviluppare un gioco accessibile. Ad essere onesti la versione principale è quella sviluppata per XBox 360 ed i nostri sviluppatori stanno facendo un lavoro eccezionale per far sì che quella versione sia giocabile ed accessibile, con la sfida di realizzare un sistema di controllo intuitivo sia per la console che per il PC. Sta venendo decisamente bene, per cui provatelo quando potete. Ci sarà presto un demo in uscita...

Polygamia.pl: Quando?

Marcus Reutner: È ancora da vedere. Dobbiamo ancora definira la pianificazione temporale, forse attorno all'E3 o poco più tardi. In ogni caso cercheremo di dare ai giocatori la possibilità di provare il gioco e darci un parere su cosa stiamo facendo bene o meno in termini di accessibilità.

Polygamia.pl: Il gioco sarà completamente localizzato in polacco?

Marcus Reutner: Sì, grazie ai nostri partner CD Projekt che hanno organizzato l'evento. Stiamo collaborando e ci sarà una versione completamente localizzata in polacco.

Polygamia.pl: Ultima domanda. Perché dovremmo giocare ad Arcania e non a Risen?

Marcus Reutner: Beh, non è una domanda troppo difficile perché potete giocare ad entrambi. Giocate a Risen, è un bel gioco! Devo ammettere di non averlo provato, in tutta onestà, a causa di alcuni problemi di tempo, anche se intendo farlo. Ma dovrete provare anche Arcania: si tratta di una nuova esperienza, non è soltanto Gothic, ma è un passo in avanti per l'intero concetto della saga.

Polygamia.pl: A quanto la pubblicazione?

Marcus Reutner: Al momento è pianificata per il terzo trimestre dell'anno.