Focus group senza veterani di Gothic?

La rivista online Gamestar ha recentemente pubblicato un articolo che delinea il desiderio di JoWooD di condurre indagini di mercato su Arcania: a Gothic Tale volte a coinvolgere fette di mercato nuove e non solamente i "veterani" della serie di Gothic.

Che il nuovo gioco prodotto da Spellbound abbia come target anche nuovi giocatori si è notato già durante le presentazioni alle varie convention: la presenza di alcuni sistemi d'aiuto nel combattimento, ad esempio, rendono superflua l'esperienza di gioco raccolta nei precedenti episodi della saga. La community online ha già risposto negativamente, accusando JoWooD di rivolgere Arcania al solo mercato statunitense.

Il nuovo community manager per Arcania (dopo l'abbandono di EDL), conosciuto nei forum col nickname Megalomanic, ha già preso posizione rispetto alla questione. JoWooD desidera comunque sottoporre Arcania al giudizio dei fan prima del rilascio. Tuttavia, il test che si svolgerà in questo periodo coinvolge un focus group con giocatori non necessariamente familiari con la saga, per verificare che il gioco possa soddisfare i gusti di giocatori nuovi o con aspettative diverse da quelle dei "fan sfegatati di Gothic". Megalomaniac rassicura comunque che JoWooD non intende escludere i fan di vecchia data. Le prime indagini di mercato verranno quindi sicuramente seguite da altri test in anteprima per la community.