Chiediamo a qualcuno di JoWooD...

In occasione del GamesCom 2010, WorldOfGothic ha pubblicato una lunga intervista col community manager JoWooD Reinhard Pollice. Di seguito la traduzione in italiano.

Reinhard Pollice
Reinhard “Megalomaniac” Pollice

Meditate: Ciao Reinhard, è da un anno che lavori per JoWooD. Come ti trovi?

Reinhard Pollice: Bene, del resto conoscevo già la città (Vienna, dove si trova la sede JoWooD n.d.Lck) e i simpatici colleghi sono stati sicuramente d'aiuto. Mi trovo molto bene qui nel frattempo, anche se l'attuale fase del progetto richiede tantissimo impegno.

Meditate: Ci sei stato presentato come community manager, ma non sei molto presente sui forum dopotutto. Da cosa dipende?

Reinhard Pollice: Dipende dal fatto che da un paio di mesi lavoro anche come producer ad “Arcania: Gothic 4”. Mi dispiace molto non potermi dedicare di più ai forum, ma anche la mia giornata ha solo 24 ore.

Meditate: Ed è un piacere o più un dispiacere?

Reinhard Pollice: Sono felice di poter lavorare come produttore al gioco, ma è un lavoro che richiede concentrazione ed impegno, nonostante sia esattamente ciò che mi piace fare.

Meditate: Parlando dei test di qualità del gioco, chi è che se ne occupa? Sono sempre i colleghi rumeni che, nel caso di Gothic 2 e Gothic 3 hanno assicurato un prodotto assolutamente impeccabile? (la frase originale è assolutamente ironica n.d.Lck)

Reinhard Pollice: Beh, abbiamo cominciato a lavorare con Quantic Lab solo con Gothic 3 ed hanno sempre fatto un buon lavoro. Nel caso dei test, il punto è che gli sviluppatori devono seguire le procedure per poi poter rimuovere i bug che vengono scovati, cosa che non sempre è il caso. Nel caso di Arcania abbiamo avuto altri 4 team esterni oltre a Quantic Lab che partecipavano al testing, in modo da assicurare l'esperienza di gioco migliore.

Meditate: Eri appena arrivato quando JoWooD ha annunciato che, al contrario dalle altre volte, nessun membro del forum avrebbe potuto partecipare ai test. Cosa ne pensi ora?

Reinhard Pollice: Bisogna mettere in conto che, sebbene non abbiamo avuto membri dei forum nelle squadre di tester, sono presenti diversi fan della saga. Abbiamo avuto feedback a sufficienza da parte di giocatori di Gothic ed abbiamo fatto confluire le loro opinioni nel processo di sviluppo. Tuttavia bisogna capire che ci sono limiti di tempo molto stringenti ed è necessario trovare compromessi a volte.

Meditate: JoWooD non è particolarmente apprezzata dal pubblico. Gli utenti non si fidano, si rifiutano espressamente e spesso sono semplicemente ingiusti con voi. Questo ti procura notti insonni?

Reinhard Pollice: Da una parte trovo questo atteggiamento comprensibile, dall'altra però è ingiusto. Tutti noi facciamo degli errori, ma chiunque si merita altre possibilità. Non mi piacciono pregiudizi di questo genere. Posso solo dare un consiglio: aspettate di guardare “Arcania: Gothic 4” una volta rilasciato e giudicate il gioco per quello che è.

Meditate: La separazione dai Piranha ha fatto in modo che molti utenti se la prendessero personalmente con JoWooD. Che JoWooD poi abbia ottenuto i diritti a Gothic ha suscitato una ondata di indignazione e molte esternazioni di odio. Cosa ne dici?

Reinhard Pollice: Posso capire il motivo dell'indignazione, ma all'atto pratico per i giocatori di ruolo ne sono uscite soltanto cose positive. Ora ci sono 2 team che lavorano ad ottimi giochi di ruolo.

Meditate: Nel frattempo hai comunicato bene o male con tutti i portali online. Quale mezzo di comunicazione ti sembra il più efficace?

Reinhard Pollice: Noi preferiamo la comunicazione classica tramite carta stampata e l'online. Pensiamo di poter raggiungere in maniera più efficiente i fan di Gothic in questo modo.

Meditate: Quindi, se non sui forum, dov'è che ti piace girare online?

Reinhard Pollice: È una domanda che devo rispondere a WorldOfGothic.de, credo? Anche in questo caso: le provo tutte. Ma per via degli utenti mi trovo più spesso sul forum JoWooD o appunto WorldOfGothic.

Meditate: Avete una collaborazione con Dreamcatcher per quanto riguarda il mercato americano. Pensi che darà buoni frutti?

Reinhard Pollice: Sì, Dreamcatcher dispone di ottimi contatti con i rivenditori e con i media importanti in nord America. Questo è molto importante per poter guidare il mercato direttamente e far confluire l'esperienza del team nei nostri piani. Precedentemente non abbiamo operato in questa maniera e potevamo soltanto sperare nella buona volontà del partner. Proprio in questo momento abbiamo un tour di PR attivo e ne vedremo sicuramente i frutti prossimamente.

Meditate: In quali paesi ed in quale lingue sarà disponibile Arcania? Il giorno di pubblicazione è lo stesso per tutti?

Reinhard Pollice: Il 12 ottobre 2010 vale per l'Europa centrale, nord America ed Australia. Russia, Polonia ed altri paesi dell'est europeo riceveranno il gioco entro la fine del 2010. Inoltre abbiamo anche la versione cinese e giapponese. Anche quest'ultime probabilmente verranno rilasciate entro l'anno.

Meditate: Nei nostri forum si dice spesso che JoWooD snobba i vecchi veterani di Gothic. È vero?

Reinhard Pollice: No, di sicuro i veterani della saga ci sono molto a cuore. Tuttavia nel caso di Arcania è stato deciso, già quando non ero ancora parte del team, di far prendere al gioco una direzione nuova. Comunque sono sicuro del fatto che il gioco sarà un ottimo RPG, con una storia degna di Gothic!

Meditate: Passiamo alle domande sul gioco vero e proprio. Le donne sono sempre stato un aspetto debole dei precedenti episodi della serie. Questa volta avremo finalmente delle “vere” donne?

Reinhard Pollice: Sì, e molte avranno dei ruoli fondamentali nella trama di Arcania.

Meditate: E cosa ci dici di questa simpatica signorina? (vedi didascalia)

Reinhard Pollice: Beh, volete veramente saperlo? Anche lei ha un ruolo importante... ma non vi dico altro.  :)

Meditate: Una delle forze di Gothic è sempre stato il sistema a gilde. Purtroppo ora è chiaro che non saranno presenti in Arcania. Puoi dirci qualcosa in proposito?

Reinhard Pollice: Il sistema classico con le fazioni alle quali ci si può unire, precludendosi di conseguenza alcuni aspetti della trama, è stato un po' modernizzato. È un sistema più libero. Dal punto di vista della storia esistono alcune gilde, che hanno le proprie motivazioni e le trasmettono al giocatore mediante dialoghi e video.

Meditate: E cosa puoi dirci del diario delle quest? Magari prendendo come riferimento un'immagine.

Reinhard Pollice: Il diario è suddiviso in quest aperte e completate. Ogni quest ha il proprio spazio, dove si troveranno descrizione, obiettivi ed oggetti collegati. In più c'è anche una sezione di bestiario, in cui si trovano nomi e descrizioni dei mostri già “incontrati”.

Meditate: Gothic 3 non supportava l'anti-aliasing. Arcania lo supporterà?

Reinhard Pollice: Sì, Arcania supporta l'anti-aliasing.

Meditate: Come abbiamo scoperto, alcune azioni possono essere “accumulate” ed eseguite in fila automaticamente. In combattimento, sarà possibile essere interrotti durante una di queste azioni, nel caso si venga colpiti?

Reinhard Pollice: Sì. Ad esempio gli insettoni possono scaraventare l'eroe al suolo, nel qual caso tutte le azioni (come ad esempio il lancio di magie) che aveva attivato vengono interrotte.

Meditate: Saranno presenti delle notti veramente buie nel gioco? Nei video, finora, la notte è sempre stata piuttosto chiara.

Reinhard Pollice: È questione di gusti come sempre. Le notti in Arcania non saranno del tutto buie, ma neanche chiare al punto di risultare irrealistiche. Bisogna sempre considerare che c'è la luna a rischiarare le notti, sebbene le varie fasi lunari non siano implementate.  :)

Meditate: Abbiamo letto di magia del fuoco, dell'acqua e dei fulmini. Questi ultimi da dove traggono il loro potere e che fine hanno fatto i maghi che sfruttavano il potere di Beliar?

Reinhard Pollice: Sono sempre gli stessi, la magia del fulmine sfrutta il potere di Beliar.

Meditate: La magia giocherà un ruolo importante nel gioco, ma non sappiamo molto di concreto in proposito. Come sarà possibile sfruttarla? È a disposizione anche di personaggi non magici (mediante pergamene)? I maghi sfruttano l'antico sapere di Gothic 3? Ci saranno varie tipologie di magia?

Reinhard Pollice: Prima di tutto c'è la magia resa disponibile dall'albero delle abilità, che ha i classici 3 orientamenti delle rispettive divinità. Poi ci sono le pergamene e le rune, che offrono un certo numero di magie di supporto. Tutto sommato, interpretare il mago sarà diverso rispetto ai precedenti Gothic. Prima era necessario decidere a quale classe appartenere, mentre ora il sistema è del tutto libero e perdona eventuali errori commessi nell'assegnare i punti al crescere dei livelli.

Meditate: Come già visto al GamesCom, il tutorial sembra essere molto facile ed è quasi impossibile sbagliare. Questa cosa cambia ad Argaan, e se sì, come?

Reinhard Pollice: Bisogna specificare che quanto visto non è l'intero tutorial e che comunque è sempre stato giocato a difficoltà facile o normale. Il tutorial è profondamente diverso da quanto si vedrà poi ad Argaan, visto che la storia non è neanche veramente iniziata a quel punto e l'eroe è un semplice pastore. In Argaan i dialoghi e l'atmosfera otterranno il classico tono alla Gothic.

Meditate: I personaggi a Feshyr non reagiscono quando l'eroe gira per il villaggio con l'arma sguainata, né quando li attacca. È una cosa limitata al tutorial oppure è normale?

Reinhard Pollice: Avrete anche notato che non è più possibile aggredire i personaggi di punto in bianco. Abbiamo espressamente tralasciato questa parte per poterci concentrare interamente sulla storia.

Meditate: In un video si vede l'eroe ferito. Una scritta compare che intima il giocatore di curarsi in qualche modo, ma sparisce soltanto quando effettivamente il giocatore l'ha fatto. Non trovi che sia fastidioso?

Reinhard Pollice: Se abbiamo tempo verrà modificato. Generalmente, nel caso di dettagli del genere, bisogna ben valutare se ha senso modificarle e se c'è il tempo necessario per farlo.

Meditate: Che cosa significano, tra le opzioni disattivabili, le “role playing options” che abbiamo visto in un video polacco?

Reinhard Pollice: È possibile disabilitare l'utilizzo di sedie o altri oggetti accessori.

Meditate: Come si svilupperà la versione per PS3? Secondo alcuni se ne occuperà Trine games (lo sviluppatore che ha già lavorato a Gothic 3: Forsaken Gods n.d.Lck).

Reinhard Pollice: Lo annunceremo a tempo debito. Visto che si tratta di un porting della versione finita per PC ed XBox 360, stiamo ancora cercando di mettere tutto in moto.

Meditate: Finora è sempre stato detto che tutte le funzionalità nuove saranno disabilitabili. Quando lo vedremo finalmente?

Reinhard Pollice: Direi che il video che è stato pubblicato in occasione del GamesCom dovrebbe soddisfare questa curiosità.

Meditate: Per concludere, cosa ne pensi personalmente? Arcania si meriterà un posto accanto ai suoi predecessori?

Reinhard Pollice: Penso che alla fine molti fan di Gothic saranno soddisfatti di quanto vedranno in Arcania e quindi penso sicuramente che il gioco meriti di essere accostato agli altri episodi.

Meditate: Quando pubblicherete la demo? Sarà la stessa del GamesCom? Sarà rilasciata su tutte le piattaforme?

Reinhard Pollice: Entro la fine di settembre e, sì, ci sarà per PC ed XBox 360.

Meditate: Siete soddisfatti delle reazioni al GamesCom? Cosa hanno chiesto i visitatori, cosa hanno apprezzato e cosa invece hanno criticato?

Reinhard Pollice: Tutto considerato siamo soddisfatti. L'aspetto più criticato e l'impossibilità di nuotare. La spiegazione è piuttosto semplice però: se avessimo implementato il nuoto avremmo avuto il doppio del lavoro nella generazione del mondo e nella definizione del gameplay. Per motivi di tempo non è stato possibile, anche se avremmo voluto farlo. Sicuramente l'aspetto più apprezzato del gioco è la grafica e di questo siamo molto contenti!

Meditate: Ci sarà un Arcania 2?

Reinhard Pollice: Staremo a vedere. Mi farebbe molto piacere poter condurre il progetto dall'inizio alla fine, ma probabilmente non inizieremo subito dopo la conclusione di Arcania, salvo magari un po' di progettazione interna.

Per finire vorrei ringraziare il team di WorldOfGothic per la cooperazione e tutti i giocatori che apprezza i nostri giochi, sperando che riusciremo a produrre videogiochi che li soddisfino anche in futuro!

Articolo originale di meditate. Traduzione di Lck.