Bestiario - Lupo nero

Lupo nero

Questi animali sono fra i più comuni nell'isola di Argaan. Grossi e selvaggi, questi feroci antenati dei cani domestici, di colore scuro (tendente al nero) e con il pelo arruffato, hanno canini di dimensioni impressionanti, così come le orecchie sempre tese e un olfatto che gli consente di fiutare le prede a diversi chilometri di distanza. Il lupo nero - così i residenti di Argaan chiamano questo tipo di lupo che vive sulla loro isola.

I lupi non sono così pericolosi se affrontati singolarmente, ma non troverete un lupo a caccia da solo. Questi animali vivono e si spostano in gruppi comandati da un forte ed esperto capobranco. Nei boschi, e occasionalmente nelle aree della steppa, cacciatori e viaggiatori possono imbattersi in un branco di almeno 3 lupi, a volte anche in gruppi di 6-7 unità. Non è da invidiare l'eventuale avventuriero che li dovesse incrociare, il quale dovrà scegliere di darsi alla fuga da questi animali o sconfiggerli in un combattimento mortale.

I lupi, in genere, non si avvicinano agli insediamenti umani. Nelle foreste cacciano di solito mammiferi piccoli e deboli come ratti talpa, saprofagi, cervi e altri animali. Ma quando il cibo scarseggia, i branchi di lupi possono spingersi dalle foreste verso i villaggi o le costruzioni isolate degli abitanti delle aree rurali in cerca di facili prede.

Se doveste imbattervi in un branco di lupi non mostrate alcun timore, e soprattutto non indugiate. Cercate di colpirne più che potete a distanza. Uno o due lupi potranno sicuramente essere abbattuti con l'aiuto di un arco o di una balestra. Questi animali sono molto vulnerabili alle frecce e ai dardi scagliati all'altezza della testa o del collo: un solo colpo può uccidere istantaneamente l'animale.

Una tradizione ormai in disuso da parte dei cacciatori, era quella di inviare i loro nuovi allievi ad affrontare una prova particolare: procacciarsi almeno mezza dozzina di pelli di lupo. Se lo studente superava questo compito, era degno di essere chiamato "cacciatore".

Chi non ha paura dei lupi e sa come eliminarli, può facilmente guadagnasi un po' di monete d'oro aiutando gli agricoltori a liberarsene. Il timore dei lupi da parte dei contadini è abbastanza grande e fondato: nessuno di loro vorrebbe perdere le proprie pecore, le quali sono indispensabili a sfamare le famiglie e a garantirgli una sicura fonte di reddito.

In passato, le pelli di lupo nero avevano un certo valore. Tuttavia, recentemente, la loro domanda è quasi cessata e sono diventate praticamente inservibili.

Trofei

Denti di lupo nero: È necessario conoscere come rimuovere i denti.


Tradotto in italiano da xardas66.